Venerdì, 31 luglio

Luglio 31, 2020

SU THE VISION

Dopo la foto in barca, l’onorevole Boschi si è lamentata di essere giudicata solo per il suo bikini, ma il problema non risiedeva nel suo aspetto fisico. Allo stesso modo la ministra Azzolina dice di essere criticata “in quanto donna” e non per la sua gestione delle tematiche legate alla scuola. Ma proprio perché in Italia il sessismo è un problema grave, andrebbe distinto dalle legittime critiche politiche e non utilizzato strumentalmente.

L’inchiesta sugli intrighi e gli illeciti compiuti dai carabinieri della Caserma di Piacenza ha dato occasione ai sostenitori delle forze dell’ordine di sfoderare la retorica sempreverde delle “poche mele marce”. Ma i casi di abusi sono tanti, dal G8 di Genova a Cucchi, passando per altre decine di persone morte nelle mani dello Stato. Tutti casi simili tra loro, spesso rimasti impuniti. Questo significa che è un intero pezzo dello Stato a essere marcio, non solo “alcune mele”, e va assolutamente sanato.

Con Comizi d’amore, il film-documentario del 1965, Pier Paolo Pasolini è stato in grado di rappresentare alla perfezione quel preciso momento in cui in Italia la vecchia morale si stava sostituendo con un nuovo sistema di valori moderni.

Rispondi