Johnny lo Zingaro e una vita in fuga, “sempre per amore”

Settembre 17, 2020

Al settimo tentativo di evasione, il famigerato criminale romano è stato riacciuffato: voleva raggiungere la storica fidanzatina, ormai sessantenne come lui. Fabrizio Peronaci ripercorre dal principio la carriera violenta di uno dei banditi che hanno colpito di più l’immaginario popolare.
Poi, dal minuto 15’15”, una nuova pillola di filosofia del professor Mauro Bonazzi: prendendo spunto da Isaiah Berlin, ci parla delle difficoltà che incontra chi prova a rendere perfetto il mondo.

Per altri approfondimenti:
– L’appello di Giovanna, la compagna di Johnny lo Zingaro: lasciateci morire insieme https://bit.ly/2RucBwy
– Johnny lo Zingaro: nuova evasione per l’uomo che terrorizzò Roma negli Anni 80 https://bit.ly/3hDx1Oa
– Mauro Bonazzi: cosa mangia il filosofo milanese https://bit.ly/2ZFMffp

Rispondi